Logo San Marino RTV

Forlì-Albinoleffe 2-2

14 set 2016
Forlì-Albinoleffe 2-2Forlì-Albinoleffe 2-2
Forlì-Albinoleffe 2-2 - Sfuma nel finale la prima vittoria dei romagnoli
Bastavano 3 minuti in meno per rimediare la serata perfetta e cancellare un avvio di campionato difficile. Invece nella zona consacrata alla memoria dello specialista Cesarini, un giovane scugnizzo rovina la festa. E' cominciata male al Morgagni che dopo solo 7 minuti ricomincia a vedere le streghe. Agnello scarica un diagonale deviato da Turrin, sui piedi di Cortellini che dopo una dignitosa carriera da terzino si scopre bomber sui titoli di coda. Ci mette qualche minuti il Forì a ragionare e reagire, ma il nulla di Padova è archiviato a cavallo della mezzora quando Ponsat sfonda a sinistra e trova il rimorchio di Tonelli. E' suo il gol del pari, è suo il primo gol forlivese dell'anno. Ripresa e il mondo si ribalta. Ponsat e Bardelloni triangolano, l'ex attaccante della Correggese buca Coser di forza e volge al bello una serata cominciata con nuvoloni neri addensati sulla testa. E potrebbe lo stesso Ponsat anche blindare il primo successo in campionato, quando gira da due passi la palla della doppietta personale ma trova il riflesso superlativo dell'antico Coser. E fatalmente paga. Quando il novantesimo si avvicina, finisce l'acqua calda e la doccia è ghiacciata sul tiro al volo del talentuoso Anastasio per un 2-2 che è il primo segnale che manda il Forlì al campionato, ma anche un atroce giramento di scatole.