Logo San Marino RTV

Forlì - Legnago 4-2

6 mar 2016
Forlì - Legnago 4-2Forlì - Legnago 4-2
Forlì - Legnago 4-2 - Al Morgagni una tripletta di Nocciolini e un gol di Turchetta al rientro, consentono al Forlì di tor...
Dopo una frenata lunga un mese il Forlì torna a vincere e spinge sul gas. La partita non è perfetta anzi comincia col brivido quando dopo appena due minuti Manganotti porta avanti il Legnago. Gadda ci mette subito le mani, il 3-43 sperimentale di oggi viene subito rinviato a data da destinarsi e rimette giù la squadra col solito 4-3-3. I galletti ritrovano certezze e misure dopo aver rischiato il raddoppio. Cola allunga sul secondo palo dove c'è solo Broso la cui conclusione al volo va vicinissima al palo. Un errore che il Forlì punisce col pari. Nocciolini spara da fuori un proiettile sul quale Biggeri fa un balletto da Gialappa's e ci resta in mezzo. Il Legnago accusa, i padroni di casa spingono. Biggeri prima riesce a murare l'incursione di Enchisi, poi deve arrendersi ancora a Nocciolini che questa volta in girata e senza aiuti da alcuno conclude in porta una bella azione. All'intervallo è cambiato il mondo e tutto sembra definitivo quando in avvio di ripresa i biancorossi rientrano con la voglia di chiudere tutto. Sotto unìacqua che ora è diluvio ora semplice pioggia arriva il 3-1, a segnarlo è il solito Nocciolini che completa la tripletta personale e si porta a casa il pallone nel giorno in cui arriva a 23 in campionato. E Gadda qualche minuto dopo gli concede la standing ovation del Morgagni. E negli ultimi 10 minuti ritrova il campo Turchetta fuori da prima di Natale per infortunio. Appena in tempo perchè a 9 dalla fine la difesa di casa si dimentica Bernardes che solo in area prova a riaprirla. Serve eccome quindi Turchetta che si conquista e trasforma il calcio di punizione del 4-2, della tranquillità. E' già recupero quando Broso si conquista un calcio di rigore che nulla avrebbe spostato e che quindi alla fine serve solo a Merelli per il 7 in pagella.

Roberto Chiesa

LE INTERVISTE