Logo San Marino RTV

Francia-Corea del Sud apre il mondiale femminile, c'è anche l'Italia di Milena Bertolini

Azzurre che tornano alla fase finale a distanza di 20 anni e inserite nel girone C con Australia, Giamaica e Brasile.

di Elia Gorini
7 giu 2019
Francia-Corea del Sud apre il mondiale femminile, c'è anche l'Italia di Milena Bertolini
Francia-Corea del Sud apre il mondiale femminile, c'è anche l'Italia di Milena Bertolini

Si accendono i riflettori sui mondiali di calcio femminile 2019. Questa sera al Parco dei Principi di Parigi sarà la Francia padrona di casa ad aprire il programma contro la Corea del Sud. E' un mondiale atteso, anche perché l'Italia, che torna a giocare una fase finale a distanza di ben 20 anni e lo fa per la terza volta nella storia del calcio in rosa. Le azzurre di Milena Bertolini debutteranno domenica nel girone C contro l'Australia. Girone tosto per l'Italia che dovrà affrontare anche la Giamaica, sulla carta la più abbordabile del gruppo e il Brasile. La nazionale australiana guidata dalla stella Sam Kerr è la sesta nel ranking FIFA, davanti anche a quella verdeoro di Marta, la fortissima giocatrice brasiliana, vincitrice tra le altre cose anche del premio The Best della FIFA. L'Italia di Milena Bertolini arriva al mondiale forte di un grande girone di qualificazione e con la consapevolezza di un gruppo di valore, forse il migliore di sempre, grazie anche alla rivoluzione del calcio femminile. Delle 23 convocate per il mondiale solo Elena Linari, difensore dell'Atletico Madrid, gioca all'estero, le altre tutte in serie A tra Juventus, Milan, Roma, Fiorentina, Florentia e Chievo. Gli Stati Uniti sono la squadra da battere. La nazionale a stelle e strisce è guidata dalla fortissima Alex Morgan, icona mondiale del calcio femminile. Gli Stati Uniti hanno vinto 3 delle sette edizioni giocate del mondiale dal 1991 ad oggi, segue la Germania, unica ad averlo vinto per due volte di fila, poi uno a testa per Norvegia e Giappone. Per la vittoria finale, Stati Uniti favoriti con Germania, Inghilterra e Canada.