Logo San Marino RTV

Giorgio Grassi: "Retrocessioni a tavolino contrarie al merito sportivo"

Il presidente del Rimini ha scvitto una lettera ai vertici dello sport italiano per chiudere una nuova assemblea di Lega

28 mag 2020
Giorgio Grassi: "Retrocessioni a tavolino contrarie al merito sportivo"

Il presidente del Rimini Giorgio Grassi ha scritto una lettera al ministro dello Sport, Vincenzo Spadafora, al presidente del Coni, Giovanni Malagò, al presidente della Figc, Gabriele Gravina e a quello della Lega Pro, Francesco Ghirelli, al fine di tutelare i diritti del club. Il numero uno biancorosso ha sottolineato come con 11 gare di campionato ancora da disputare sarebbe quanto mai contrario ai principi della leale competizione sportiva se venisse decretata a tavolino la retrocessione di una squadra. Nella lettera, il presidente Giorgio Grassi ha invitato a convocare immediatamente un'assemblea per permettere a ciascuna società di esprimersi e dare un nuovo mandato al direttivo della Lega Pro.