Logo San Marino RTV

Gubbio-Venezia 0-0

23 apr 2017
Gubbio-Venezia 0-0Gubbio-Venezia 0-0
Gubbio-Venezia 0-0 - La squadra di Inzaghi centra tre legni nella ripresa.
Match giocato a ritmi blandi, al Barbetti di Gubbio, dove il primo Venezia post promozione fa visita ad un Gubbio certo dei play-off e con nulla più da chiedere al campionato, se non un più favorevole piazzamento ormai fuori portata.

Gli attacchi faticano a trovare lo specchio della porta e quand'anche ci si riesce (vedi Valagussa al 52'), i portieri fanno ottima guardia.

Sul proseguo ci prova dalla distanza pure Romano, che non centro il bersaglio grosso.

La fase è favorevole eugubini, che non trovano però il modo di bucare Vicario, decisivo poco dopo l'ora di gioco con questa uscita su Casiraghi.

Di là Marsura crea scompiglio, ma la difesa umbra si chiude bene sull'incursione dell'ala di Inzaghi. Venezia che esce alla distanza, sfiorando il vantaggio su corner con Modolo.

Addirittura clamorosa la traversa colpite poi da Ferrari e Malomo che a distanza di un minuto, chi col fioretto, chi con la mazza ferrata, sbattono ugualmente sul legno amico di Volpe.

Nel finale torna a farsi vedere il Gubbio, pericoloso con Zanchi che fa tutto bene, eccetto la conclusione che stava per diventare buona per Candellone.

Si chiude con due certezza: l'espulsione di Piccini che – già ammonito – interviene sul lanciatissimo Acquadro a palla lontana, e il legno numero tre del Venezia, frutto della solita scodellata centrale e – stavolta – del bel destro del solito Malomo.

LP