Logo San Marino RTV

Il Cesena raggiunto al novantesimo a Salò

Non bastano ai bianconeri i gol di Borello e Russini

2 dic 2019

Il Cesena conferma l'ottimo stato di forma e va ad un soffio dalla vittoria sul campo della Feralpisalò. Il Cesena va avanti due volte a Salò e poi viene ripreso al novantesimo. Si potrebbe riassumere cosi una sfida, bella, intensa, ricca di occasioni da gol.  Tra i romagnoli non c'è Franco, squalificato mentre i padroni di casa, recuperano il laterale Contessa. Pronti, via, sinistro di Butic e palla fuori di un niente. La risposta della Feralpi con la traversa colpita da Caracciolo. Marson si salva sulla punizione di Ceccarelli poi la rasoiata di Valeri, appena fuori. Tutto questo nel primo quarto d'ora. L'occasione più nitida capita a Butic che da due passi, sciupa cosi. Poco prima del riposo, Cesena in vantaggio. Il sinistro di Borello trova la deviazione di un difensore, che mette fuori causa De Lucia.

Ospiti pericolosi anche in avvio di ripresa, con il colpo di testa di Butic, respinto dal portiere avversario. Dalla parte opposta, Caracciolo con la specialità della casa, fuori non di molto. Il pareggio arriva con un bolide da fuori area di Guidetti che batte Marson. Per i leoni del Garda nemmeno il tempo di festeggiare che arriva il nuovo vantaggio del Cesena. Punizione capolavoro di Russini, palla sotto l'incrocio dei pali e 2 a 1 per i romagnoli. Sembra finita ed invece al novantesimo, la Feralpi trova la via del pareggio.  Cross di Mordini per il colpo di testa vincente, firmato Scarsella. Per il Cesena, sesto risultato utile consecutivo anche se resta il rammarico per una vittoria sfuggita, proprio all'ultimo istante.