Logo San Marino RTV

Il Liverpool è campione del mondo: Firmino stende il Flamengo

Primo trionfo dei Reds nel Mondiale per Club. La finale contro i brasiliani del Flamengo viene decisa dal gol ai tempi supplementari di Roberto Firmino.

di Alessandro Ciacci
22 dic 2019
Nel video l'intervista post-partita a Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool
Nel video l'intervista post-partita a Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool

Un brasiliano che punisce i brasiliani: il lampo di Roberto Firmino nella notte qatariota regala il primo Mondiale per Club al Liverpool, l'unico grande trofeo internazionale che non era mai finito nella bacheca dei Reds. La fine di un tabù, una rivincita attesa da 38 anni. Da quando il Flamengo di Zico aveva annientato proprio il Liverpool di Dalglish nel lontano 1981. Allora fu un 3-0 senza appello, i 90 minuti del Khalifa Stadium invece raccontano di una partita giocata a ritmi alti ma con poche emozioni.

La prima è solo ad inizio ripresa: lancio di Henderson per Firmino, sombrero sul difensore e mancino schiacciato. Si sente già il boato dei tifosi inglesi, convinti che quel pallone finisca dentro. E invece sbatte sul palo interno ed esce. Dall'altra parte la grande chance capita sui piedi di Gabriel Barbosa, in arte Gabigol: l'ex Inter prende il tempo a Van Dijk e calcia, grande risposta di Alisson che salva il risultato. Il finale dei tempi regolamentari è da thriller, Manè viene lanciato a rete ed atterrato da Rafinha quando il cronometro segna il minuto numero 91. L'arbitro Al-Jassim assegna il rigore che potrebbe regalare la coppa al Liverpool, il VAR lo cancella perchè il fallo dell'ex Bayern Monaco è fuori area.

Sospiro di sollievo per la torcida rubronegra, si va ai supplementari. Qui per il Flamengo si fa notte fonda: fulmineo ribaltamento di fronte, Henderson lancia Manè che intelligentemente aspetta l'arrivo di Firmino. Il 9 evita il rientro di Rodrigo Caio, supera Diego Alves e mette dentro per l'1-0 decisivo. Via la maglia, un gesto di liberazione per tutto il popolo Reds. Momo Salah potrebbe mettere anche la ciliegina sulla torta ma Alves salva i suoi e concede al Flamengo ancora un'ultima speranza: assist di Vitinho e la palla per andare ai rigori capita sui piedi di Lincoln che la spara alle stelle da pochi metri. Vince ancora l'Europa sul Sudamerica – è la quarta volta di fila -. Il Liverpool aspettava il mago Klopp per essere sul tetto del mondo, per la prima volta nella sua storia.


Nel video l'intervista post-partita a Jurgen Klopp, allenatore del Liverpool.