Logo San Marino RTV

Il Pordenone per la prima volta in serie B

Un capolavoro firmato da Attilio Tesser, alla quarta promozione in carriera

29 apr 2019
Pordenone: vince e conquista una storica promozione in serie B
Pordenone: vince e conquista una storica promozione in serie B

Più forte di tutto, più forte anche della pioggia che ad un certo punto ha costretto il direttore di gara a sospendere la partita che rimarrà nella storia dei ramarri. Il Pordenone supera per 3 a 1 la Giana Erminio è per la prima volta nella sua storia, conquista la serie B. Un capolavoro di Attilio Tesser, allenatore di un altra categoria e alla quarta promozione in carriera. dopo che col Novara era riuscito ad approdare dalla Lega Pro alla serie A e poi nel 2017 la cavalcata incredibile con la Cremonese per riportarla in B dopo 11 anni di assenza. La firma di Tesser sulla vittoria dei friulani ma anche quella di Leonardo Candellone, attaccante scuola Torino, capace di realizzare 13 gol in campionato. Una stagione dominata, cosi come la gara di ieri, sotto il diluvio del Bottecchia. A sbloccare la sfida ci pensa proprio Candellone, abile a deviare in rete il suggerimento di Ciurria. Dicevamo della pioggia che ha condizionato la gara ed anche evidenziato la clamorosa indecisione della retroguardia lombarda. Ciurria ringrazia e deposita in rete il pallone del 2 a 0. La Giana non ci sta a fare la vittima sacrificale e Perna, sotto misura, trova la deviazione che riapre la partita. Una manciata di minuti e Barison di testa, ristabilisce le distanze, mettendo in cassaforte vittoria e promozione. Nella ripresa succede poco o nulla e dopo tre minuti di recupero, comincia la festa neroverde. Dopo 99 anni di storia, la piccola Pordenone, appena 51.000 abitanti, conquista la Serie B.