Logo San Marino RTV

Il Presidente dell'Imolese Spagnoli: duro attacco a calciatori e Aic

Lorenzo Spagnoli attacca pesantemente i giocatori e il loro sindacato: "si devono vergognare ed uscire dalle loro logiche. Oggi la realtà è ben diversa"

di Lorenzo Giardi
8 apr 2020

Durissimo sfogo del Presidente dell'Imolese Lorenzo Spagnoli. Il numero 1 rossoblu attacca i giocatori (in linea generale) ma soprattutto si scaglia contro l'AIC. "Ci hanno fatto passare per i furbetti che non vogliono pagare e a noi non sta più bene, si devono vergognare". Il Presidente, nella lunga intervista che vi proponiamo in forma integrale, tocca diversi temi e dichiara che l'Imolese potrebbe non essere iscritta al campionato il prossimo anno. 

Sentiamo Lorenzo Spagnoli