Logo San Marino RTV

Il Sudtirol sbanca Padova

La squadra di Stefano Vecchi sale al secondo posto della classifica

11 nov 2019

Oltre 5000 spettatori all'Euganeo per la super sfida tra Padova e Sudtirol.  Salvatore Sullo schiera il rientrante Pesenti al fianco di Soleri. Stefano Vecchi risponde con Casiraghi, a ridosso della coppia d'attacco formata da Mazzocchi e Petrella.

Si comincia con il colpo di testa di Kresic, fuori non di molto. Sul versante opposto, contatto tra Pelagatti e Morosini, per il direttore di gara è tutto regolare.    Le ripartenze ospiti sono micidiali, Morosini dentro per Petrella che deposita in rete, gol annullato per la posizione di fuorigioco dell'attaccante del Sudtirol. Meglio la squadra di Vecchi, iniziativa di Ierardi e conclusione di Morosini, arpionata da Minelli.  Sul finire di tempo, si pareggia il conto dei gol annullati. Mandorlini sotto misura ma in posizione di fuorigioco.

Il gol valido arriva ad inizio ripresa, la difesa del Padova non sale e Mazzocchi in diagonale porta in vantaggio la squadra ospite. Settimo centro in campionato per il centravanti di Stefano Vecchi. Il Padova potrebbe pareggiarla subito ma Mokulu si divora il pallone dell'1 a 1. Fioccano le occasioni, destro di Mazzocchi sul quale Minelli si salva in due tempi. Al novantesimo, provvidenziale intervento del portiere Cucchietti sul doppio tentativo di Gabionetta.

Il Sudtirol vince all'Euganeo ed aggancia il Padova al secondo posto.