Logo San Marino RTV

Imolese - Feralpisalò 0-1, romagnoli sempre più ultimi

Il rigore di Ceccarelli a 10 minuti dalla fine condanna ancora una volta i rossoblu di Aztori mentre i gardesani di Sottil risalgono la classifica

di Alessandro Ciacci
20 ott 2019
Imolese - Feralpisalò 0-1Imolese - Feralpisalò 0-1
Imolese - Feralpisalò 0-1

Non si schioda dall'ultimo posto l'Imolese di Gianluca Aztori. La crisi dei rossoblu, attenuata dai 3 punti conquistati a Fermo lo scorso weekend, sembra non avere fine e una Feralpisalò in salute passa con autorità al “Galli”. Nel primo tempo c'è solo il gol annullato ai gardesani per fuorigioco: Giani mette dentro con una splendida rovesciata ma è al di là della retroguardia romagnola, il direttore di gara cancella il possibile 1-0 Feralpi. L'Imolese, che non ha ancora vinto o segnato in casa, è tutto nel destro altissimo di Alimi dopo il buon lavoro di Ngissah Bismark. E sarebbe proprio l'attaccante ghanese a trovare la prima rete dei romagnoli davanti ai propri tifosi ma, anche in questo caso, una posizione di off-side interrompe sul nascere la gioia del 14.

Da qui in poi è solo Feralpi: il preludio al gol è il colpo di testa debole di Stanco, bloccato da Rossi poi Schiavi si perde Scarsella e ingenuamente lo tira giù. Il neo-entrato Ceccarelli porta avanti i Leoni del Garda ai -10 dalla fine con un rigore preciso che Rossi tocca ma non respinge. Ci si aspetterebbe una reazione degli uomini di Atzori, e invece si fanno vedere solo quelli di Sottil: Maiorino a giro da fuori, Rossi respinge con la manona aperta e poi sempre l'estremo difensore rossoblu deve alzare in corner il tiro-cross di Mordini. Settimo K.O. in 10 partite per l'Imolese, ora attesa dal delicato scontro diretto al “Barbetti” di Gubbio.