Logo San Marino RTV

Inter, tra oggi e domani arrivano Dalbert ed Emre Mor. Intanto il Villarreal va ko 3-1

7 ago 2017
L'esultanza di Eder
L'esultanza di Eder
L'Inter si prepara al doppio colpo e, tra oggi e domani, dovrebbe ufficializzare gli acquisti di Dalbert ed Emre Mor. Il terzino brasiliano farà le visite mediche in giornata: arriva dal Nizza per una cifra che si aggira sui 20 milioni più bonus. L'attaccante turco - proveniente dal Borussia Dortmund - si dovrà invece attendere un giorno in più: la formula sarà quella del prestito oneroso biennale con obbligo di riscatto.

Intanto, in un Riviera delle Palme di San Benedetto del Tronto tutto esaurito, i nerazzurri battono 3-1 il Villarreal, portando a casa il quarto successo di fila in un'amichevole internazionale. Il 4-2-3-1 nerazzurro offre rapidi fraseggi e verticalizzazioni per l'unica punta Eder, che si conferma in gran forma e al 26° la sblocca: D'Ambrosio per Candreva che va di imbucata in area per l'azzurro, Bonera è bruciato e la papera di Fernandez fa il resto. L'Inter balla davanti ma purtroppo anche dietro, e – dopo un paio di leggerezze non fatali– ecco il pari: Fornals e Rukavina costruiscono il tiro dal limite di Nicola Sansone, Handanovic non trattiene e Soldado lo punisce con un mancino che gli rimbalza in faccia e finisce nel sacco. Nella ripresa Spalletti rimescola le carte e tra le altre pesca Vecino, che premia il lungo pressing nerazzurro recuperando palla, e Jovetic, che vince un rimpallo su Bonera e riporta avanti i suoi con un capolavoro al volo: forse non gli basterà per restare a Milano, ma se vuole convincere il tecnico la strada è questa. Al 72° si rivede pure Icardi, che fa subito la differenza con un gran filtrante per Brozovic: il croato va di sinistro secco e il Villarreal è ko.

RM