Logo San Marino RTV

L'ultimo saluto a Mariolino Corso

L'Inter di ieri e di oggi presente nella Basilica Sant'Ambrogio a Milano per dare l'ultimo saluto al fuoriclasse dell'Inter anni 60

23 giu 2020
L'ultimo saluto a Mariolino Corso

L'Inter di ieri e di oggi e tanti cittadini che hanno amato Mario Corso si sono stretti attorno ai famigliari per dare l'ultimo saluto ad uno dei maggiori interpreti della “grande Inter di Helenio Herrera”. Nella Basilica di Sant’Ambrogio a Milano i funerali del fuoriclasse neroazzurro degli anni ’60 e successivamente allenatore, dirigente e osservatore, scomparso nei giorni scorsi all’età di 78 anni. Nella chiesa che ha accolto la cerimonia si sono presentati molti compagni di squadra della sua lunga carriera, come Luis Suarez, Gabriele Oriali, Mauro Bellugi, Luciano Castellini, Evaristo Beccalossi, ma anche giocatori che hanno vestito la casacca nerazzurra in anni più recenti e hanno avuto la possibilità di conoscere Corso in altre vesti, come Javier Zanetti (oggi vice-presidente del club, accompagnato dalla moglie Paula) e Ivan Cordoba. Oltre a Zanetti la società attuale rappresentata anche da Beppe Marotta. Presente anche Massimo Moratti, grande amico di Corso fin dai tempi in cui il mancino nerazzurro era tra i calciatori più importanti della squadra costruita dal padre Angelo, allora presidente. Anche la Curva Nord ha voluto testimoniare la propria vicinanza con uno striscione mostrato fuori dalla chiesa.