Logo San Marino RTV

La Fermana strappa un punto sul campo del Modena

Buon debutto per Mauro Antonioli sulla panchina dei marchigiani

22 ott 2019

Il posticipo della decima giornata del girone B mette di fronte due squadre in cerca di riscatto.  Modena reduce dalla sconfitta con il Sudtirol e dal pari interno con l'Arzignano mentre sulla panchina della Fermana c'è il debutto di Mauro Antonioli.   Al quinto minuto, Ferrario trova la via del gol ma il direttore di gara annulla per una posizione di fuorigioco, segnalata dall'assistente. Sul versante opposto, traversone di Sperotto per il colpo di testa di Maistrello, bloccato da Gragno. Minuto 24, Ferrario con un attimo di ritardo sul suggerimento di Varutti. Ci prova anche Bacio Terracino, diagonale che non trova l'angolo lontano. Sul piano del gioco le due squadre faticano più del previsto ma le occasioni non mancano.
 Sinistro a giro del solito Ferrario e palla non troppo distante dalla porta di Gemello. Il primo tempo si chiude con la discesa di Varutti e la tempestiva chiusura di Comotto. Ad inizio ripresa, il vantaggio del Modena. Progressione inarrestabile di Pezzella e gran destro che sorprende il portiere Gemello. Primo gol in campionato per il centrocampista classe 2000, scuola Roma. Il Modena potrebbe chiuderla poco dopo ma Laurenti non sfrutta il bel suggerimento di Sodinha. La Fermana non si arrende e prima chiede un calcio di rigore per questa spinta di Perna su D'angelo non ravvisata dal'arbitro. Poi sul calcio d'angolo susseguente, trova il pareggio con il puntuale colpo di testa di Persia. Le due squadre non si accontentano e cercano la vittoria ma Gemello si supera sul sinistro radente di Rossetti. Ci prova anche Maistrello ma Gragno non si fa sorprendere. Al Braglia, Modena e Fermana finisce 1 a 1 ed è un pari che soddisfa solo la compagine di Antonioli