Logo San Marino RTV

Il laziale Zauri sospettato di pagamenti in nero

17 set 2012
Il laziale Zauri sospettato di pagamenti in nero
Il giocatore della Lazio Luciano Zauri è indagato dalla procura di Milano per riciclaggio. Sotto indagine un presunto pagamento in nero da un milione di euro che sarebbero stati versati su conti svizzeri quando il giocatore si trasferì dalla Sampdoria alla Lazio nel 2011. Nell'inchiesta è indagato anche l'agente Tullio Tinti, procuratore del calciatore, anche lui accusato di riciclaggio.