Logo San Marino RTV

Le romagnole tutte di sabato

di Roberto Chiesa
20 set 2019
Rimini Calcio
Rimini Calcio

Non è proprio il classico spezzatino, ma la quinta giornata del girone B si divide tra sabato e domenica. Si parte domani alle 15 con Arzignano-Sud Tirol e poi si va avanti a tutta Romagna. Alle 17,30 affare complicato per il Rimini che a Carpi incontra la rivelazione di questa prima parte di campionato. È la seconda trasferta consecutiva per la squadra di Cioffi che dopo Vicenza incontra un'altra big del campionato con l'intento di proseguire il percorso di crescita. Un'ora dopo 18,30 derby dell'alta Romagna al Benelli tra Ravenna e Imolese. Giallorossi rilanciati dalla prima vittoria in campionato al cospetto della rinnovatissima squadra di Coppitelli incappata con appena 2 punti all'attivo in un avvio imprevedibilmente lento. Riflettori al Manuzzi per la serale tra il Cesena, nuovamente in attivo dopo 2 successi di fila e l'ambizioso Piacenza che con 7 punti abita nel soppalco della nobiltà. Trasferte domenicali marchigiane per le due capolista Padova e Audace. Biancoscudati a Pesaro per tirare dritto, ma attenzione a una Vis (sconfitta di Ravenna a parte) capace di sorprendere in questo incipit di torneo. La ex Regia invece a Fano, buccia di banana per un percorso che pare delineato. Menzione per Virtus Verona-Triestina. Trema una panca, non è quella di Fresco presidente-allenatore, ma quella di Pavanel. Rumors su Pier Paolo Bisoli pronto al subentro alla guida dell'alabarda.