Logo San Marino RTV

Lega Pro: Macalli confermato o golpe Ghirelli. Questo uno dei temi di inizio 2015

24 dic 2014
Lega Pro: Macalli confermato o golpe Ghirelli. Questo uno dei temi di inizio 2015Lega Pro: Macalli confermato o golpe Ghirelli. Questo uno dei temi di inizio 2015
Lega Pro: Macalli confermato o golpe Ghirelli. Questo uno dei temi di inizio 2015 - Sarà golpe Gravina - Ghirelli o tutto resterà come prima, ossia Mario Macalli Presidente fino al ter...
Sarà golpe Gravina - Ghirelli o tutto resterà come prima, ossia Mario Macalli Presidente fino al termine del suo mandato? E' questo uno dei temi più caldi di inizio 2015, con l'assemblea di Lega prevista presumibilmente per lunedi 12 gennaio. In quella data ci saranno profondi cambiamenti rispetto all'assemblea del 15 dicembre quando 40 società su 65, aventi diritto 69, 2 astenute e 2 non presenti, hanno votato no all'approvazione del bilancio 2013-2014, tra queste anche San Marino, Santarcangelo e Forlì, sfiduciando di fatto il Presidente Macalli. Dicevamo i rapporti potrebbero cambiare perchè le aventi diritto per le elezioni di tutti gli organi federali saranno 60 e non 69 ossia tutte le società attuali di Lega Pro unificata. Si profila quindi all'orizzonte un nuovo scontro che potrebbe avere ripercussioni ingenti anche sulla Figc. Proprio Macalli e le squadre di Lega Pro in maniera compatta avevano infatti sostenuto ad agosto l'elezione di Carlo Tavecchio: un 17% complessivo di voti che aveva spostato in maniera perentoria la volata per il ruolo di numero uno in via Allegri a favore dell'ex presidente della Lega Nazionale Dilettanti. E' evidente che un'eventuale uscita di scena di Macalli dalla presidenza della Lega Pro possa avere conseguenze dirette anche sulla posizione di Tavecchio in Federazione, dal momento che l'attuale n°1 della Figc perderebbe di riflesso uno dei principali alleati e sostenitori.

L.G