Logo San Marino RTV

Mantova - Bassano 1-4

16 ott 2016
Mantova - Bassano 1-4Mantova - Bassano 1-4
Mantova - Bassano 1-4 - Il Bassano vince in rimonta a Mantova e aggancia il Samb in testa al campionato.
Continua l'ottimo momento del Bassano, la squadra di Luca D''Angelo conquista la terza vittoria nelle ultime quattro gare la seconda consecutiva con un bel successo per 4-1 in casa del Mantova. Partono bene i padroni di casa. Marchi chiama in causa Bastianoni che chiude in corner sugli sivluppi del quale arriva il vantaggio del Mantova con Caridi, annullato per fallo sul portiere del Bassano. Si resta sullo 0-0, ma al 24 episodio chiave nell'economia della partita. Grandolfo viene ben servito in verticale, il giocatore del Bassano prende il tempo, Regoli strattona il giocatore avversario, il dirrettore di gara giudica come chiara occasione da rete ed espelle Regoli.
Di là, Bandini ci prova su punizione, la sfera sorvola la traversa. Nonostante l'uomo in meno, il Mantova trova il vantaggio con un grandissimo gol di Zammarini che dalla distanza batte Bastianoni. E' il 39' e il Mantova conduce 1-0. Risultato che i virigiliani portano fino all'intervallo. Nella ripresa bastano 4 minuti al Bassano per trovare la nuova parità. Punizione di Minesso, deviata di testa da Laurenti, la parabola che ne deriva diventa un pallonetto perfertto che batte Bonato. Al 16' il Bassano ribalta il risultato con Marcello Falzerano che, pescato in area da Grandolfo, si presenta davanti a Bonato e sigla il 2-1. Adesso in campo c'è solo il Bassano che ha ampi spazi. D'Angelo la chiude al 69 quando Ginaluca Laurenti firma la doppietta personale con un tiro che probabilmente è sporcato da un difensore manda fuori causa il portiere di casa. Il Mantova non demorte e prova a rimanere in partita, Marchi di testa, vola Bastianoni, sulla prosieguo dell'azione, Caridi mette un bel cross che Marchi gira in rete. Il direttore di gara annulla per fallo dell'attaccante. Il Mantova è anche sfortunato quando Ruopolo, appena entrato, centra in pieno la traversa all'89'. Sul canbio fronte arriva il definitivo 4-1 firmato da Michael Fabbro, che scappa via sulla destra, punta la porta e una volta entrato in area colpisce con un tipico colpo da giocatore di futsal. Il Bassano vince e convince. D'Angelo aggancia la Samb in testa al campionato.