Logo San Marino RTV

Mestre e Padova non si fanno male

25 mar 2018
Mestre - Padova 0-0Mestre e Padova non si fanno male
Mestre e Padova non si fanno male - A Portogruaro 0-0 con poche emozioni
Il Mestre, che ha vinto 4 delle ultime 5, non si preoccupa nemmeno se dall'altra parte del campo c'è la capolista. Il Padova che ha un piede e mezzo in serie B bada al sodo e non che giochi per il pari, ma se pari sarà non ci saranno tragedie. Meglio il Mestre in avvio, più vivace la squadra di Zironelli in un contesto molto bloccato. Punizione di Beccaro sulla barriera, Perna prova la giocatona al volo e si perde fuori di poco. Il Padova che parte piano, quando esce lo fa da capolista, Pulzetti scatta con tutto il Mestre a chiedere il fuorigioco. Tutto regolare tranne la conclusione su Favaro, un giocatore così esperto poteva anche fare un po' meglio. E' il momento migliore degli ospiti che sfiorano il vantaggio. Contessa la mette giusta, Giudone la gira di testa, ma Favaro vola e timbrare lo 0-0. Il secondo tempo, che si apre con l'infortunio a Gliozzi, anno terribile per lui 0 gol tra Cesena e Padova. Contessa fuori, ma i ritmi sono più bassi, la partita continuamente interrotta da falli e controfalli. Insomma. Di divertirsi un attimo non se ne parla. Il subentrato Sarno ci prova su punizione, ma l'ex bambino prodigio barriera e angolo. Finisce 0-0 giustamente, logicamente tra due squadre troppo vicine ai rispettivi obiettivi per rischiare di farsi più male del dovuto.

r.c.