Logo San Marino RTV

MLS, Dallas e Colorado ok. Seattle in zona playoff: scavalcati Portland e Kansas City

7 ott 2016
MLS, Dallas e Colorado ok. Seattle in zona playoff: scavalcati Portland e Kansas City
Reduce da due pareggi e altrettante sconfitte, Dallas batte 1-0 i Los Angeles Galaxy e li elimina dalla corsa al Supporters' Shield, lo scudetto della regular season. Dopo aver preso un palo con Urruti, la capolista della Major trova il gol decisivo al 39°: Rowe devia in angolo il siluro di Barrios, dalla bandierina Diaz pennella per Zimmerman che schiaccia di testa e insacca.

Del ko dei Galaxy – comunque già ai playoff – ne approfittano i Colorado Rapids che superano 1-0 i Portland Timbers e ora sono secondi da soli a Ovest. I campioni in carica sfiorano due volte il vantaggio con Valeri, che prima manda di poco sopra la traversa e poi colpisce il palo. I Rapids attendono il loro momento e al 62° passano: Hairston si beve Andriuskevicius e Chara e serve Badji, sponda per Le Toux che carica il destro e segna.

I Timbers escono così dalla zona playoff in favore dei Seattle Sounders, vincenti 2-1 sui Vancouver Whitecaps. Il primo gol è dei canadesi: il 16enne Davies scappa a Fisher che lo stende in area, dal dischetto va Morales e Frei è spiazzato. Il pareggio lo firma Alonso con un secco destro di prima su assist di Jones, poi nella ripresa Evans conquista e trasforma il rigore della vittoria.

Oltre a Portland, Seattle supera anche lo Sporting Kansas City, sconfitto 3-1 dal New England Revolution. Revs subito avanti con Kamara, smarcato da Agudelo e freddo nel battere Melia. A inizio secondo tempo KC pareggia col tocco ravvicinato di Dwyer su sponda di Ellis, Ellis poi sfortunato nel deviare nella sua porta un tiro di Nguyen ribattuto dal palo. A chiudere i conti ci pensa Agudelo che a 10' dal termine ringrazia Kamara per l'assist e fa 3-1 dal limite dell'area piccola.

RM