Logo San Marino RTV

In MLS Red Bull lanciata verso la vetta

2 ott 2018
MlsIn MLS Red Bull lanciata verso la vetta
In MLS Red Bull lanciata verso la vetta - Alla Red Bull Arena New York batte la capolista Atlanta e la mette nel mirino, ora la vetta dista ap...
Alla Red Bull Arena New York batte la capolista Atlanta e la mette nel mirino, ora la vetta dista appena un punto. Proteste in avvio, l'uscita di Guzan non è da rigore e il replay da ragione all'arbitro. Red Bull avanti tutta, ma la giornata pare davvero stregata quando Parker va in gol ma viene pizzicato in fuorigioco, anche questo millimetrico ma sacrosanto. E così almeno nel primo tempo arbitro decisamente migliore in campo anche quando pizzica Gressel a darci di mano e questa volta il rigore c'è. Dal dischetto Royer sblocca il match. Atlanta delude, non reagisce, non gioca da prima della classe e Red Bull la chiude. Bella la combinazione che sotto porta consente a Tim Parker di mettere la partita in ghiaccio. Del tutto ininfluente l'altro rigore arrivato in seguito ad un nuovo tocco di mano, che Romeno si fa parare da Guzan. Kansas City fallisce l'assalto alla vetta non riuscendo a battere Salt Lake al termine di un match divertente. Ospiti a sopresa subito avanti all'alba del match con lo scatto del centravanti Baird. La reazione di Kansas City porta all'occasionissima divorata da Nemeth che si incarta a pochi centimetri dal pari. Match divertente grande parata su Russel e poi si va al secondo tempo: Kansas spinge forte, Salt Lake all'angolo rischia prima l'autorete e poi il pari da un po' nell'aria arriva con un gran colpo di testa di Opara. Salt Lake reagisce, gran botta e angolo poi le  squadre si spaccano e in contropiede gli ospiti vanno ad un capello dal vantaggio, clamorosa la traversa del bomber Baird. Gerso Fernadez di là fermato dall'uscita disperata del portiere che diventa poi eroe nel finale. E' Rimando di piede e poi di mano per fissare l'1-1.