Logo San Marino RTV

Modena-Forlì 0-0: poche emozioni al Braglia

1 apr 2017
Modena-Forlì 0-0Modena-Forlì 0-0: poche emozioni al Braglia
Modena-Forlì 0-0: poche emozioni al Braglia - Le due squadre non si fanno male e lo scontro salvezza scivola via senza sussulti.
Vince la paura di perdere, così di solito vengono sintetizzate le partite come quella del Braglia tra Modena e Forlì. Uno scialbo 0-0 che ai galletti vale la quinta consecutiva senza successi, mentre agli emiliani permette di mantenersi un punto più in alto dei rivali di giornata. Magra consolazione, visto che tra le mura amiche si usa sperare in qualcosa di meglio.

Il primo quasi sussulto lo regala la sponda di Carini per Ponsat, reso inoffensivo dalla buona guardia fatta da Popescu. Carini efficace anche dietro nell'impedire a Diop di girare in rete la punizione di Schiavi, il tiro di Calapai che segue non spaventa Turrin. Nel finale di frazione il Forlì prova a spingere ma crea zero, mentre la ripresa è solo Modena.

Si comincia con l'assist di Fautario per Diakité che ci prova di prima intenzione sparacchiando a lato. La gara è spenta e Popescu prova ad accenderla, prima con un corner sul quale Schiavi cerca invano la magia di tacco e poi con un tiro-cross sul quale Turrin può finalmente sfoggiare una parata. E al 68° il portierino regala pure il bis rimpallando il tentativo a botta sicura di Diop, smarcato davanti a lui dal brutto retropassaggio di Carini combinato alla lentezza di Cammaroto.

Da bocciatura l'errore dell'attaccante, poco reattivo anche sull'imbucata di Calapai che finisce con lo spegnersi sul fondo. Nel recupero il senegalese prova a farsi perdonare con la sponda per Loi che controlla e spara su Vesi: ne esce un lungo parapiglia al termine del quale Giorico rimette in mezzo da destra, trovando il solito ottimo Turrin a bloccare la sfera.

RM