Logo San Marino RTV

Mondiali U20: Francia superstar

7 lug 2013
Mondiali U20: Francia superstar.Mondiali Under 20: fuori la Spagna
Mondiali Under 20: fuori la Spagna - Quattro gol della Francia di capitan Pogba, lui pure a segno. A sorpresa l'Uruguay sorprende la Spag...
4 gol negli ottavi; altrettanti nei quarti. La Francia del CT Mankowski non mostra debolezze e si candida come una delle autorevoli pretendenti al titolo di categoria. Vittima designata ai quarti l' Uzbekistan. Partita in pratica già chiusa nei primi 45 minuti. All' intervallo un 3-0 che non lasciava dubbi sull' esito finale. Fisico, corsa, tecnica, le qualità messe in mostra dai galletti con un Pogba super. Lo juventino, tra l' altro è andato anche in gol. La cronaca vede subito i transalpini in avanti. Prima del gol alla mezzora, due pali fermano altrettante conclusioni dei francesi. Il gol di Sanogo, deviazione su cross basso di Bahebeck, è la logica conseguenza di una superiorità evidente. Al 35, per un fallo in area su Bahebeck, l' arbitro concede il penalty. Pogba, dagli undici metri, non sbaglia. Otto minuti dopo altro rigore per un fallo di mano di Turapov. Cambia l' esecutore, Thauvin al posto di Pogba, ma il risultato è lo stesso. Gol e 3-0 all' intervallo. Nella ripresa il poker arriva al 20mo, con un colpo di testa di Zouma. Francia in semifinale e uzbeki a casa. Nell' altro incontro in programma, arriva la sorpresa. L' Uruguay fa fuori la favorita Spagna anche se ai sudamericani servono i supplementari per l' impresa. Ad eliminare le strafavorite Furie Rosse un gol di Felipe Avenatti, futuro attaccante del Cagliari. I celesti hanno impostato una partita di puro contenimento. Spagnoli avanti a testa bassa. Colpita anche una traversa su angolo. Fallita una facile occasione da due passi da parte di Rodriguez, fino al gol di Avenatti, al 13mo del primo tempo supplementare. Portentoso colpo di testa tra i piccoli della difesa spagnola. Spagna che ha poi fallito la clamorosa palla del pari poco dopo. Torres mette fuori di testa da un metro. Incredibile. Tra gli uruguagi in ombra il neo interista Laxalt.

Piero Arcide