Europei 2020: parte la caccia alla qualificazione della fase finale del primo Campionato Europeo Itinerante

20 mar 2019
Europei 2020: parte la caccia alla qualificazione della fase finale del primo Campionato Europeo Itinerante - Sarà il gruppo I con Kazakistan – Scozia, domani ore 16, e Cipro – San Marino ore 18, a dare il calc...
Sarà il gruppo I con Kazakistan – Scozia, domani ore 16, e Cipro – San Marino ore 18, a dare il calcio di inizio ufficiale alle qualificazioni alla fase finale della 16° edizione del massimo torneo Europeo di calcio per squadre nazionali. Si tratta anche di una ricorrenza particolare: il 60° anniversario della nascita del Torneo e sarà il primo Campionato Europeo a sedi miste, nessuna nazione sarà qualificata come squadra ospitante. Tra le tante novità anche il sistema di qualificazione: 20 nazioni otterranno il lasciapassare attraverso la fase a gironi, 4 invece si qualificheranno grazie alla Uefa Nations League. Dicevamo delle sedi miste: lo stadio Olimpico di Roma terrà a battesimo l'evento. Semifinali e finali si disputeranno al Wembley Stadium di Londra. In totale saranno 12 le città in cui si giocheranno le fasi finali accoppiate in modo tale che ogni coppia ospiti sei gare di un girone, tre a testa: Gruppo A : Roma e Baku; Gruppo B San Pietroburgo e Copenhagen; Gruppo C Amsterdam e Bucarest; Gruppo D Londra e Glasgow; Gruppo E Bilbao e Dublino; Gruppo F Monaco e Budapest. Questa mattina la Nazionale sammarinese è partita per Cipro dove domani debutta in queste qualificazioni al GSP Stadium di Nicosia. Ci saranno tutti e 3 i giocatori professionisti sammarinesi: il portiere Elia Benedettini e gli attaccanti Filippo Berardi e Nicola Nanni. L'Italia dovrà attendere sabato 20.45 quando al Dacia Arena di Udine affronterà la Finlandia per il gruppo J. Uno dei giocatori più attesi è senza dubbio Federico Bernardeschi

LA PARTITA CIPRO - SAN MARINO SARA' TRASMESSA IN DIRETTA A PARTIRE DALLE 17.55 SU SAN MARINO RTV CH 73 e 93 DEL DTT

L.G