Logo San Marino RTV

Padova-Fermana 0-1

16 feb 2020

La Fermana si fa un regalo, merita un colpo che rischia di essere decisivo in casa di un Padova involuto e irriconoscibile: Neglia trova il vantaggio ospite all'alba del match, più di un dubbio sul fuorigioco che glielo annulla. Ancora Neglia, per Minelli è la prima parata del giorno. Fermana che fa la partita, Comotto stacca di testa, palla fuori di niente. Sempre Fermana all'arrembaggio, Bacio Terracino con tiro cross che non riesce nell'intento finale. Si vede il Padova, un lampo in un brutto primo tempo, testa di Kresic con Ginestra che controlla. L'ultima cosa del primo tempo è una randellata di Esposito con Minelli in angolo.

Ripresa, sberla di Scrosta, Minelli ancora protagonista. Padova cercasi e intanto i marchigiani passano, Bertagnoli pesca Manetta, questa volta sono i veneti a protestare, ma l'arbitro concede il gol. La reazione dei padroni di casa è nervosa e scomposta, Soleri non arriva sul cross di Culina. Poi Santini prende un fallo che non gli viene accordato e si esibisce nel binomio applauso-rosso. Prima della fine la Fermana potrebbe addirittura raddoppiare. Germano aggancia Liguori, rigore che Minelli pare a Petrucci. Ma nel recupero non succede altro e la Fermana fa un colpo mai visto.