Logo San Marino RTV

Padova – Imolese 2-0

Resiste 80 minuti l'Imolese poi cade sotto i colpi di un Padova che prova ad accorciare sul Vicenza

di Lorenzo Giardi
8 dic 2019
Padova – Imolese 2-0
Padova – Imolese 2-0

Resiste 80 minuti l'Imolese poi cade sotto i colpi di un Padova che prova ad accorciare sul Vicenza. La formazione di Sullo va vicina al gol in apertura Piovanello fa 40 metri palla al piede poi serve Bunino con i tempi giusti, la conclusione finisce sul palo. Poco dopo l'Imolese va in gol con Schiavi, tutto nasce da un tentativo di rovesciata di Vuthaj, l'azione si sviluppa, ma seppur di poco Schiavi è al di là della difesa del Padova. L'Imolese c'è e mette paura con Belcastro, diagonale ad un soffio dal palo. Piovanello è uno dei più positivi, sua la volata e il cross successivo, il pallone balla sulla traversa. Belcastro su punizione, Minelli non bellissimo da vedere ma in qualche modo se la cava. Il Padova è solo Piovanello, altra conclusione e altra risposta di Rossi.

Ripresa con meno idee e allora si prova da fuori, più Imolese che Padova; la conclusione più pericolosa è quella di Alimi. Gran botta fuori un nulla. Sembra tutto orientato verso un pareggio che andrebbe bene ad Atzori, ed invece su un cross apparentemente controllabile, si addormenta Schiavi, e Ronaldo nome molto complicato da portare in serie C, sbuca e di testa batte Rossi. Il sigillo sui tre punti arriva a tempo scaduto ed è di Mandorlini. A Padova, Padova batte Imolese 2-0.