Logo San Marino RTV

Pasqua, la serie D in campo di giovedì

Il San Marino a Sasso Marconi: per i biancazzurri è l'ultima spiaggia

di Roberto Chiesa
17 apr 2019
Pasqua, la serie D in campo di giovedì
Pasqua, la serie D in campo di giovedì

Quindici gare senza vittorie, eppure la salvezza attraverso i play out è ancora possibile. Passa inevitabilmente da Sasso Marconi dove il San marino giocherà il turno prepasquale contro una squadra che con 31 punti contro 28 sta appena meglio. La sconfitta interna di domenica contro il Pavia ha dato un colpo forse mortale alle ambizioni di salvezza diretta dei biancazzurri, ma un campionato di occasioni mancate può essere ancora riscattato con un paio di colpi in questo finale tribolato.

Nel girone F invece il Cesena è vicinissimo all'obiettivo serie C. A lungo rincorsi dal Matelica, i bianconeri hanno adesso 5 punti di vantaggio che a 3 giornate dalla fine assomigliano a una missione quasi compiuta. La C potrebbe arrivare già domani se vincessero in casa del San Nicolò e il Matelica non battesse la Savignanese. Più probabile festeggiamenti rimandati al 28, contro il Castelfidardo in casa. C'è un derby da perdere invece per il destino di 2 romagnole. È quello del Morgagni tra Forlì e Santarcangelo. Da una parte i biancorossi di Campedelli in clamorosa ripresa con i 6 punti nelle ultime due partite , capaci di passare dal rischio retrocessione diretta alla prospettiva concreta di salvezza diretta. Discorso inverso per i gialloblu di Galloppa che in 2 minuti si sono giocati il futuro. Da 2-1 a 2-3 e all'improvviso il derby di Forlì diventa ultima o penultima spiaggia.