Logo San Marino RTV

Il Pisa ai tifosi

3 nov 2012
Il Pisa ai tifosi
Un migliaio di tifosi seguono l'allenamento del Pisa nella centralissima piazza Vittorio Emanuele II, alla vigilia del match di domani contro la Nocerina, valevole per il campionato di Legapro Prima Divisione. L'iniziativa voluta dalla società nerazzurra ha il duplice obiettivo di avvicinare sempre più la squadra alla città, soprattutto in questo momento positivo per il club che è secondo in classifica e di rinverdire i fasti della gestione di Romeo Anconetani (quando il Pisa raggiunse ripetutamente la serie A) in occasione del tredicesimo anniversario della morte dell'ex patron. "Vogliamo dire alla città - ha spiegato il presidente Carlo Battini - che la nostra famiglia sta guidando con trasparenza e il massimo impegno il club e che se la gente ci starà vicina possiamo continuare a sognare e toglierci tante belle soddisfazioni". "Per noi è un esperimento importante - ha aggiunto il dg Massimo Lucchesi, con un passato anche in società importanti come Fiorentina, Roma e Pescara - perché vogliamo dimostrare che il calcio è uno sport per tutti. Oggi siamo qui senza barriere in mezzo a tanti bambini e famiglie. Sono loro la nostra ricchezza e il futuro del Pisa". L'allenamento in piazza è stata l'occasione per i tifosi anche per ostentare l'orgoglio pisano nei giorni della provincia unica con Livorno e hanno ripetutamente scandito slogan e sfottò contro la città dei 4 Mori. Slogan anche contro Firenze divisa da Pisa da altrettanta rivalità sportiva e di campanile. Infine è stata l'occasione per la società di annunciare "grandi novità editoriali con un Tv tematica che entrò l'anno sul web racconterà la vita del Pisa a 360 gradi".