Logo San Marino RTV

Posticipi: Chievo-Genoa non si fanno male; l'Udinese allo scadere stende il Bologna

6 dic 2016
L'esultanza dell'Udinese (foto ANSA)
L'esultanza dell'Udinese (foto ANSA)
Ieri sera due posticipi hanno chiuso la 15^ giornata di serie A. Tante emozioni ma nessun gol in Chievo-Genoa: finisce 0-0 nonostante le occasioni non siano mancate. Al Bentegodi il primo tempo è di marca clivense, con una traversa colpita da Meggiorini e un rigore sbagliato da Birsa: nella ripresa invece meglio il Grifone, che centra un palo con una conclusione di Ninkovic toccata da Sorrentino.

L'Udinese, invece, festeggia alla grande il suo 120esimo compleanno battendo il Bologna con una prodezza di Danilo a tempo scaduto: il difensore brasiliano al 93', con una sforbiciata, manda la sfera sotto la traversa sul cross da destra di Widmer. I bianconeri salgono a quota 18 punti e sorpassano i felsinei, in dieci dal 68' per l'espulsione di Pulgar, fermi a 16.