Logo San Marino RTV

Prove convincenti dei fischietti sammarinesi a Gibilterra

7 apr 2017
Prove convincenti dei fischietti sammarinesi a Gibilterra
‘Esperienza e maturazione internazionale’ non è un diktat che vale solo per i calciatori della nazionale sammarinesi, anzi. Lo scorso fine settimana c’è stata la prima esperienza di scambio di direttori di gara tra le Associazioni Arbitri di San Marino e Gibilterra, iniziativa che già da qualche anno è in essere con le associazioni di Malta e Andorra. La squadra sammarinese, composta dagli arbitri Avoni e Ucini e dagli assistenti Giorgini e Mineo, si è ben comportata, ricevendo apprezzamenti dai dirigenti e dalla stampa locale, nelle due partite arbitrate: Mons Calpe – Gibratar United il sabato e Lincoln Red Imps – Glacis United la domenica.

Nelle stesse giornate anche la squadra arbitri di Gibilterra è stata nostra ospite ed ha diretto due partite del nostro campionato: Tre Penne – Murata il sabato e Domagnano – Libertas la domenica.

“Anche questa esperienza si è chiusa positivamente per tutti i ragazzi coinvolti nello scambio- ha così commentato Stefano Podeschi, Coordinatore dell’Associazione Sammarinese Arbitri- scambi che la UEFA incentiva per elevare la professionalità degli arbitri (internazionali e non, ndr), nell’affrontare partite presso altre nazioni, adattandosi a livelli e tipologia di gioco diverse da quelle che si ritrovano nei propri campionati”.