Logo San Marino RTV

Serie C: Ravenna-Vis Pesaro 1-0

2 dic 2018
Ravenna - Vis PesaroRavenna-Vis Pesaro 1-0
Ravenna-Vis Pesaro 1-0 - Serie C, decide una punizione di Nocciolini
Il Ravenna sale, spinto da un super Venturi e dai pali che fermano 2 volte la Vis, ma sale. È una serata nella quale gira bene e allora bravi i giallorossi a darci dentro e sfruttare il vento in poppa.

Occasionissima per passere al minuti 13, ottimo l'inserimento di Nocciolini che supera anche il portiere, ma prima del gol c'è Pastor a salvare capra e cavoli. Pesaro si scuote e avanza, Petrucci cerca Olcese: girata fuori. Mentre l'occasione ospite vera arriva sempre con il vivacissimo Petrucci, ma Baldè la prende troppo bene e va via troppo centrale. Con la parata del giorno e forse dell'anno Venturi è già Mvp. Bomba di Petrucci e prima deviazione sulla traversa, poi miracolissimo sul tap in. Sospiro di sollievo e proteste sul finire di tempo quando Galuppini offre a Maleh la palla del vantaggio, ma il giovane attaccante che segna è in fuorigioco. Ripresa ancora Vississima. Baldè è pronto per l'urlo, ma sulla linea c'è Ronchi e allora niente. Il crack è dalla parte di là, punizione di Nocciolini con la spalla di Baldè che spiazza Tomei. Sarà il gol partita anche se ci sarà da soffrire. Al 90' ancora Venturi stoppa un'idea di Lazzari nata dall'angolo. Al minuto 92 altra scossa di assestamento. Lazzari centra la traversa e vuol dire per Pesaro oggi proprio non ce n'è