Renate-Albinoleffe 0-1

17 mar 2019
Renate-Albinoleffe 0-1 - L'Albinoleffe è vivo e urla la voglia di salvezza ad un Renate che invece si mostra timido e non con...
L'Albinoleffe è vivo e urla la voglia di salvezza ad un Renate che invece si mostra timido e non con la faccia da spareggio. Giorgione rifinisce un bel contropiede per Cori, l'attaccante chiude troppo il piattone e niente da fare. Meglio Leffe, decisamente meglio anche se arrivare in area non è niente facile. Anzi, in uno dei rari ribaltamenti ci arriva spagnoli, dall'altra parte, chiuso dall'attento Cortinovis. Bergamaschi sempre a far la partita e cercare con più convinzione il vantaggio, qui Giorgione prova il supergol e rimedia una buona parata di Cincilla. Male invece il disattento Priola che si fa prende il tempo da Kouko  e lo mette giù. Calcio di rigore pesantissimo, che l'esperto Cori insacca tra palo e portiere. Ripresa, scossa Renate, ma solo scossa. Meglio Bergamo anche ora, Kouko si accentra e spara. Brividisso con Cincilla in volo. Sempre Albinoleffe per chiuderla, Sbaffo fa la guerra con tutti e rimedia solo un angolo. Ma il Renate è incapace di riemergere e in tutto fa appena una mischia. Con spintoni e parole grosse, ma di grosso c'è solo il colpaccio Albinoleffe che con Marcolini in panca ha davvero cambiato passo.