Logo San Marino RTV

Rimini: scattano inibizione per Amati e ammenda di 8 mila euro alla società

11 set 2013
Rimini Calcio
Rimini Calcio
La Commissione Disciplinare Nazionale ha accolto il patteggiamento e quindi è stata disposta l’applicazione delle sanzioni: inibizione di 60 giorni per il Presidente del Rimini Biagio Amati e ammenda di € 8.000,00 per la Società AC Rimini 1912 Srl. Sanzione che arriva a seguito del deferimento dello scorso giugno, per diverse inadempienze amministrative: mancato deposito presso gli Organi federali competenti, nei termini stabiliti dalla normativa federale, del prospetto P/A con l’indicazione del rapporto Patrimonio Netto Contabile/Attivo Patrimoniale, calcolato sulla base delle risultanze della relazione semestrale al 31 dicembre 2012; per il mancato deposito presso gli Organi federali competenti, nei termini stabiliti dalla normativa federale, della relazione semestrale al 31 dicembre 2012 corredata dalla relativa documentazione e per il mancato deposito presso gli Organi federali competenti, nei termini stabiliti dalla normativa federale, del prospetto R/I con l’indicazione del rapporto Ricavi/Indebitamento calcolato sulla base delle risultanze contabili della relazione semestrale 31 dicembre 2012".