Logo San Marino RTV

Rimini - Vis Pesaro 1-0

2 nov 2019

Candido pesca Finizio che la mette forte e tesa per il taglio di Zamparo. Sono passati 7 minuti e il Rimini ha segnato il gol che lo farà ritornare a quella vittoria che mancava dalla prima giornata e inchioda Cioffi alla sua panchina. Reazione Vis con uscita da brivido di Scotti non punita da Pedrelli. Sarà l'unico errore del portiere, decisivo nel secondo tempo. Intanto il numero 1 si scalda su Voltan. Il Rimini la gioca come più gli piace in contropiede, Montanari per Candido, l'incrociata è una buona idea ma troppo lenta per far male a Bianchini. Ancora Rimini, Montanari per Gerardi, la spaccata di Zamparo non fa danni. Voltan che si gira fuori è l'ultima cosa del primo tempo. Ripresa, padroni di casa in controllo, poi la partita si apre negli ultimi 20 minuti. Scotti fa praticamente gol salvando con un prodigio su Misin. Pesaro col cuore, ma poca lucidità, Di Nardo alto. Ancora Scotti in rampa di lancio, attento il guardiano sullo scud di Misin. Il Rimini la può chiudere qualche minuto prima con l'ennesima ripartenza, Ventola prende spazio per calciare e pizzica l'incrocio dei pali. Per il sospiro di sollievo invece tocca aspettare e invocare ancora Francesco Scotti, due volte su Pannitteri in pieno recupero a blindare un successo di platino per sé, i compagni e soprattutto l'allenatore.