Logo San Marino RTV

Riparte il campionato Ungherese. In Estonia assegnata la Supercoppa donne

Il Ferencvaros batte il Debrecen e consolida il primato in classifica. In Estonia FC Flora Tallinn, vince la Supercoppa battendo Kalev Tallinn 5-1

di Lorenzo Giardi
24 mag 2020
SRV_RITORNO_CALCIO_UNGHERESE
SRV_RITORNO_CALCIO_UNGHERESE

Rigorosamente a porte chiuse riparte anche il campionato ungherese. Sagome umane al posto degli spettatori, ovviamente non è la stessa cosa e chissà ancora per quanto, questo sarà il calcio. Sagome anche molto attuali e se vogliamo non bellissime Sergei Rebrov tecnico del Ferencvaros non porta la mascherina in panchina ma si disseta prima del nuovo inizio. Poi il viacon gli ospiti subito pericolosi: fuga sulla sinistra di Varga, sinistro in diagonale, Dibusz tocca quel che basta per spedire in angolo. E' il preludio al vantaggio Debrecen. Civic perde una palla sanguinosa sul contrasto, per l'arbitro tutto regolare, sulla trequarti recupera Bodi, tre passi e destro terrificante: gran goal quello del numero 27 in maglia bianca . Vantaggio che ha la durata di 5 minuti. Dall'altra parte, sul traversone dalla sinistra Boli di testa, parte alta della traversa, la sfera torna in campo e Siger scaraventa in porta. Goal che sembra facile, ma non è così perchè il centrocampista del ferencvaros è bravissimo a tenere una coordinazione perfetta per spedire sotto la traversa. Prima dello scadere del primo tempo ancora il 29enne David Siger, a spaccare la partita. Il centrocampista in stato di grazia riceve, controlla e spara con il destro un missile che piega Nad. Nella ripresa i bianco/verdi potrebbero aumentare il vantaggio, ma il palo ferma Somalia. Il nuovo saluto tra Rebrov e Vitelki ufficializza la vittoria del ferencvaros e il ritorno del campionato ungherese. Ferencvaros batte Debrecen 2-1.

In Estonia assegnata la Superkarikas Cup, ossia la supercoppa femminile con la larga vittoria del Football Club Woman Flora Talliinn sul Kalev Tallinn Woman per 5-1. Celebrazioni nel deserto ma pur sempre un trofeo da posizionare in bacheca. Un calcio nuovo un calcio strano, ma un calcio se non altro ritrovato