Logo San Marino RTV

San Marino: l'analisi del lunedì

22 dic 2014
San Marino: l'analisi del lunedìSan Marino: l'analisi del lunedì
San Marino: l'analisi del lunedì - Il San Marino perde il derby con il Forlì
Giochi male e perdi, giochi bene e perdi. E' questa la dura realtà di una squadra capace, ieri, di dominare il Forlì ma a conti fatti, l'unica cosa che serve la portano a casa gli uomini di Roberto Rossi, che hanno raccolto poco in altre occasioni, nell'ultima domenica dell'anno invece, il bottino pieno stride con quello che si è visto in campo. Forlì – San Marino 1 -0 perchè Docente segna e La Mantia no, tutta qui la differenza tra due squadre che vivranno un Natale completamente diverso . Il Forlì si porta a + 3 sui play out, il San Marino a + 1 sulla retrocessione diretta. In 17 giornate la Pro Piacenza partita da – 8, ha recuperato 7 punti al Titano. Sia chiaro il calcio ne ha fatte vedere di tutti i colori, ma pensare ad un San Marino salvo a maggio è pura utopia. Con Cristiano Ronaldo e Messi che non si muoveranno da Real Madrid e Barcellona, è davvero impensabile che il mercato di gennaio possa salvare il club di Mancini direttamente. Questo significa che dal Presidente al tecnico passando per il nuovo Responsabile dell'area tecnica Andrea Galassi occorre pensare solo ad un obiettivo: portare il San Marino ai play out. L'andamento di questa squadra è il peggiore della categoria: il San Marino classifica alla mano ( senza penalizzazione altrui) si ritroverebbe a Natale, ultimo a 4 punti dal Santarcangelo con un bilancio di 11 sconfitte, 2 vittorie e 5 pareggi. Numeri impietosi che bocciano totalmente la squadra attuale. Ora si può pensare tutto e il contrario di tutto perchè il calcio non è matematica, ma in questo momento l'unica cosa da fare è riuscire ad inserire, come ha chiesto a gran voce il condottiero di Barga, 3-4 uomini di esperienza capaci di irrobustire una rosa debole e costruita male. E' molto probabile che il mercato di gennaio possa portare novità eclatanti: gli ex intoccabili sono diventati toccabili.

L.G.