Logo San Marino RTV

San Marino: poker di acquisti e mercato chiuso

29 gen 2014
San Marino: poker di acquisti e mercato chiusoSan Marino: poker di acquisti e mercato chiuso
San Marino: poker di acquisti e mercato chiuso - Valeriani, Spirito, Ferrero e oggi Beretta, per il Presidente Luca Mancini un poker finalizzato ad a...
Valeriani, Spirito, Ferrero e oggi Beretta, per il Presidente Luca Mancini un poker finalizzato ad aggiustare lo scacchiere biancoazzurro, “e da questo momento mercato chiuso - ha dichiarato - non sono più ammesse scuse, rimbocchiamoci le maniche e scaliamo la classifica”. Parole chiare e tanta voglia di mettersi alle spalle il recente passato. E' arrivato anche il tanto invocato attaccante: Moreno Beretta classe 93 mancino, tre goal in Nazionale Under 19, un centro in questa stagione con la Paganese, società che ha lasciato con il consenso della Sampdoria, proprietaria del suo cartellino, per salire in Repubblica. Per Agatino Cuttone un'arma in più e soprattutto con Beretta la possibilità anche di cambiare modulo, dall'inizio o in corso d'opera. Per il momento, non stiamo parlando di uno “spacca-porte”: la giovanissima età, e una serie di infortuni lo hanno frenato, lui stesso è consapevole che San Marino può essere il suo definitivo trampolino di lancio. Ci crede il San Marino che lo ha voluto, e ci crede la Sampdoria che potrebbe ritrovarsi un'attaccante valorizzato. La formula è quella del prestito secco fino a giugno, poi Sampdoria e San Marino si aggiorneranno, l'attuale volontà, di giocatore ed entrambe le società, è quella di confermare il prestito anche per la prossima stagione.

Lorenzo Giardi