Logo San Marino RTV

Un Santarcangelo sfortunato perde a Mantova

4 dic 2016
Un Santarcangelo sfortunato perde a Mantova
Un Santarcangelo sfortunato perde a Mantova - Tra i padroni di casa comincia bene l'avventura di Graziani sulla panchina
Graziani in panca comincia con 3 gol e 3 punti e conti alla mano è la scelta giusta. Al Santarcangelo va malissimo e come si dice gli episodi non aiutano nel contesto di una partita molto particolare che i romagnoli cominciano megli e danno l'idea di poter sbloccare. Petto e tiro al volo di Cori, tutto molto bello e palla ad un capello dal palo. Il Mantova arriva con fatica nelle zone che contano, la sponda di Marchi per Zammarini che tira fuori. Per passare i padroni di casa hanno bisogno della dormita della difesa gialloblu. Qui Adorni è troppo molle, Caridi rapina e assiste Marchi che spacca la porta. Ripresa e potrebbe subito arrivare il meritato pareggio. Rossi la mette bene per Cori, il palo è clamoroso e sfrontato. E allora arriva anche il raddoppio con un nuovo erroraccio da matita blu. Stavolta è Rossi a sbagliare tutto e Marchi ancora a ringraziare. Nemmeno il doppio vantaggio scioglie il Mantova che se la ricomplica. Sirignano in tuffo la tocca di testa e riapre scenari differenti per il Santarcangelo che infatti all'80' pareggia. Cori mette in moto Valentini, fermato però dall'assistente in posizione irregolare. Finisce lì perché sulla ripartenza Adorni placca Marchi e si prende il secondo giallo. In 10, i gialloblu se la giocano fino all'ultima mischia quando anche Nardi è all'arrembaggio e la palla persa è poi è il preludio ai titoli di coda. E' una discesa 3 contro zero quella che Zammarini conclude segnado il gol della sicurezza e di una certa ripartenza per un Mantova che ancora deve lavorare molto.