Logo San Marino RTV

Santarcangelo-Sudtirol 2-1: clementini in zona playoff

6 apr 2017
Santarcangelo-Sudtirol 2-1Santarcangelo-Sudtirol 2-1: clementini in zona playoff
Santarcangelo-Sudtirol 2-1: clementini in zona playoff - Come col Gubbio decide Cesaretti, autore di una doppietta. Altoatesini a picco.
Una sola sconfitta nelle ultime dieci, con appena sei gol subiti, e quattro vittorie da sei partite a questa parte: i numeri recenti del Santarcangelo non sono proprio da corsa salvezza, dalla quale sembra essersi del tutto affrancato grazie al 2-1 sul Sudtirol. E infatti, complice la X del Bassano è di nuovo zona playoff, ai quali ora in Romagna si comincia davvero a credere.

Come col Gubbio la decide Cesaretti, che già al 3° riceve da Valentini, si fuma Cia e Di Nunzio e la mette nel sette. Immediata la replica ospite: Adorni abbraccia Tulli in area, l'attaccante crolla e l'arbitro indica il dischetto. Nel tutto, c'è pure un braccio largo, con tocco di mano annesso, di Gulli. L'esecuzione – perfettamente diretta nell'angolino basso - è di Gliozzi.

Sul proseguo sono decisivi i portieri: Nardi in scioltezza sulla botta centrale di Obodo, Marcone invece fa la frittata con Bassoli – che dei due ha le colpe più grandi – regalando al rapace Cesaretti il pallone della doppietta. La rovesciata fuori misura di Gliozzi su assist di Furlan è il prologo di una ripresa nella quale il Sudtirol attacca a testa bassa: destro a giro di Riccardi da appena dentro l'area, palla leggermente alta. Quindi Di Nunzio al volo da fuori su un cross di Tulli respinto da Cori, anche qui Nardi si salva di un niente.

Colombo si accende e si becca il rosso, osservando da fuori il quinto ko nelle ultime sei dei suoi. Che ora sono ufficialmente invischiati nella lotta salvezza, dal momento che il Forlì dista appena un punto.

RM