Logo San Marino RTV

Serie C: 1-1 nel big match tra Triestina e Vicenza, vincono Albinoleffe e V.Verona

19 nov 2018
Serie C: 1-1 nel big match tra Triestina e Vicenza, vincono Albinoleffe e V.Verona
Serie C: 1-1 nel big match tra Triestina e Vicenza, vincono Albinoleffe e V.Verona - Prima Procaccio per la Triestina, poi l'ex Arma per il Vicenza nella supersfida del "Nereo Rocco". B...
Erano la prima e la terza della classe, Triestina e Vicenza. Al termine dei 90' del “Nereo Rocco” a guadagnarci sono la nuova capolista Fermana e il Pordenone di Tesser. Il big match si chiude con un divertente 1-1 dove le due squadre si spartiscono un tempo a testa.
Il primo è rossoalabardato: Procaccio ci prova due volte in volèe ma Grandi è super e dice di no anche se 5 minuti dopo deve capitolare. Bracaletti pesca in area lo stesso Procaccio, diagonale vincente del bomber di Pavanel e vantaggio meritato.
Nella ripresa il Lane si ricompone, continua a spingere e all'82' trova il pareggio con una magia di Arma. Tiro da fuori improvviso dell'attaccante marocchino, grande ex della partita, che si infila sotto la traversa e non lascia scampo ad un incolpevole Valentini.

Non solo zone nobili, ci si giocano anche fette di salvezza nel pomeriggio di C. E una buona arriva dal bergamasco dove l'Albinoleffe supera il Renate con un gol per tempo. Prima Ruffini con una gran bordata mancina e poi Kouko che raccoglie dopo il palo e deposita la sfera alle spalle di Cincilla.

E' tutto in bilico fino a 10 minuti dalla fine, a Verona, poi si scatena l'inferno: la Virtusvecomp la sblocca con Manarin dopo una gran serpentina sulla sinistra di Danti. In pieno recupero anche il gol della sicurezza con Grbac che la chiude con una giocata da futsal. Virtus che ritrova la vittoria dopo un mese, Teramo che perde contatto dalla zona play-off.

AC