Logo San Marino RTV

Serie C: 13 goal nelle 7 partite giocate dell'undicesimo turno

Questa sera ore 20.45 completano il quadro, il derby marchigiano Fano – Vis Pesaro, quello emiliano Carpi – Modena l'altra sfida è quella tra Fermana – Triestina

di Lorenzo Giardi
24 ott 2019
Serie C: 13 goal nelle 7 partite giocate dell'undicesimo turno
Serie C: 13 goal nelle 7 partite giocate dell'undicesimo turno

3 delle 13 reti sono state realizzate in una sola partita quella tra la Virtus Vecomp Verona e il Ravenna. Per i veneti quarta vittoria consecutiva e presenza nelle parti alte della classifica. Per il Ravenna solita alternanza di risultati: dopo due vittorie consecutive ora l'esatto contrario. Danti direttamente su punizione per il vantaggio dei veneti. Il raddoppio è dell'ex Matelica Magrassi. Dopo un quarto d'ora è già 2-0. Nella ripresa arriva il tris che chiude definitivamente i giochi ancora con Magrassi. Al Gavagnin Nocini: Virtus Vecomp Verona batte Ravenna 3-0.

Restano al penultimo e e all'ultimo posto in classifica Gubbio e Imolese. Nello spareggio salvezza arriva un punto che ha l'unico scopo di far muovere la classifica. Dopo 45 secondi Gubbio in vantaggio: Tavernelli colpisce il palo, sulla respinta si avventa Cesaretti che appoggia in rete. Nella ripresa l'intervento di Ricci su Bismark è giudicato da rigore dal Direttore di Gara. Boccardi non sbaglia. Classico brodino caldo. A Gubbio, Gubbio – Imolese 1-1.

Il Padova si riprende la testa della classifica ma quanta fatica. Per sbloccarla ci vuole una giocata di Ronaldo e ingenuità di Angiulli. Calcio di rigore a 11 dal termine trasformato dallo stesso Ronaldo. Aperta la scatola è Santini con una ripartenza a piegare Santurro per la secondo volta. A Padova, Padova batte Sambenedettese 2-0.

Tiene il passo il Vicenza che vince il derby con l'Arzignano. Destro da fuori di Cinelli per i 3 punti che tengono i biancorossi ad una sola lunghezza dal Padova.

Finisce in parità senza goal lo scontro tra FeralpiSalò e Piacenza.

Questa sera ore 20.45 completano il quadro, il derby marchigiano Fano – Vis Pesaro, quello emiliano Carpi – Modena l'altra sfida è quella tra Fermana – Triestina.