Logo San Marino RTV

Serie C, 25esima giornata: guida il big match Carpi – Reggiana

Le romagnole, il Cesena riceve il Padova e il Ravenna il Piacenza. Trasferte per Rimini a Gubbio e Imolese a Verona

7 feb 2020
Anticipazioni di Serie C
Anticipazioni di Serie C

È forse ancora presto per parlare di ultima spiaggia, ma è chiaro che per il Rimini l'allarme, scattato da tempo è sempre acceso. Se da Gubbio i biancorossi tornassero a mani vuote la crisi profonda potrebbe trasformarsi in irreversibile. Fermo restando che nel calcio tutto può succedere, per non appellarsi ai miracoli, i biancorossi hanno bisogno di fare risultato a tutti costi al Barbetti. Lunedi sera ospite di Cpiace sarà proprio il tecnico del Gubbio Vincenzo Torrente.  La 25esima avrà il prologo domani con Fano – FeralpiSalò ore 16.30. Domenica si completerà il turno che non avrà la coda del lunedì. È una giornata favorevole al Vicenza. La squadra di Di Carlo affronterà a Pesaro una Vis in salute e dovrà quindi pensare prima di tutto a se stessa, chiaro che lo scontro diretto Carpi – Reggiana dirà se c'è una credibile anti Vicenza. Entrambi i match alle 15, così come Fermana – Sud Tirol e Modena – Sambenedettese. Alle 17.30 le romagnole. Del Rimini abbiamo già detto, il Cesena riceve il Padova. Sarà la prima per William Viali al Manuzzi contro un Padova a cui è servita la cura Mandorlini. Cerca spazio uno dei nuovi: Davide Munari. Il Ravenna ospita il Piacenza e l'Imolese salirà al Gavagnin Nicini di Verona per un match molto importante in chiave salvezza contro la Virtus Vecomp. L'altro scontro in programma sempre alle 17.30 è quello tra Arzignano e Triestina.