Logo San Marino RTV

Serie C: passo falso Piacenza. Per l'Arzignano punto salvezza

Termina 0 a 0 il posticipo del recupero della prima giornata di ritorno del Campionato di Serie C Girone B, tra Piacenza e Arzignano

di Lorenzo Giardi
24 gen 2020

Doveva essere un occasione da sfruttare per il Piacenza in ottica miglior piazzamento play off ed invece il punto è molto più importante per l'Arzignano in chiave salvezza. La prima occasione della gara è proprio per gli ospiti: batti e ribatti in area di rigore biancorossa con Mazzini, la difesa piacentina libera a fatica e si salva sulla conclusione di Perretta. Di là clamoroso errore di Sestu, che tutto solo, si incarta in dribbling poco redditizi poi spara su Tosi. Occasionissima sprecata da quelli di Franzini. Non succede più nulla o quasi fino al termine di frazione quando Nicco decide di provare dalla distanza senza procurare danni a Tosi. Ripresa, ancora Nicco, sulla sua conclusione c'è una deviazione che stava per ingannare Tosi, ma si resta sullo 0 – 0. Tocca a Della Latta, il numero 18 si fa luce ma poi schiaccia troppo la conclusione. Altra palla goal di una certa consistenza quando Paponi difende al meglio la sfera poi apre per il solito Nicco. Il numero 8 si fa trovare sempre pronto alla conclusione che sistematicamente sbaglia. Pericoloso anche l'Arzignano: si libera Rocco con il sinistro e impegna Mazzini che in tuffo alza in angolo . Nel finale il Piacenza perde Della Latta, doppio giallo e squadra di Franzini in 10 per 5 minuti più recupero. Ma non sarà un esulsione che cambierà la sostanza. A Piacenza, Piacenza – Arzignano Chiampo 0-0.