Logo San Marino RTV

Serie C: per il Rimini è notte fonda. Al Neri passa anche la Triestina

Una crisi senza fine che perdura da più di un mese ed ha portato i biancorossi all'ultimo posto in classifica.

di Lorenzo Giardi
15 dic 2019

Per Giovanni Colella arriva la quarta sconfitta consecutiva, la quinta se si considera anche la gestione Cioffi. Una crisi senza fine che perdura da più di un mese ed ha portato i biancorossi all'ultimo posto in classifica. Per Scotti ancora panchina. Il primo ad essere impegnato è Offredi sulla battuta di Arlotti respinge il portiere, poi pulisce in angolo Formiconi. E' il turno di Cigliano si accentra e lascia partire il sinistro controllato da Offredi. Il Rimini meglio, ma manca sempre qualcosa con i tiri dalla distanza non è facile trovare la soluzione vincente. E la Triestina sorniona sta a guardare poi alla prima occasione buca una difesa tenera e insufficiente: Gomes se ne va sulla sinistra mette in mezzo dove arriva El Diablo Granoche che infila Sala. Replica ancora con una soluzione complicata ma con Offredi sempre attento. L'occasione per pareggiare passa sui piedi di Palma che perde l'attimo a tu per tu con Offredi e si divora il pareggio. Nella ripresa il nulla cosmico o quasi perchè è la Triestina a sfiorare il raddoppio e un Rimini ai minimi storici. Allo Stadio Romeo Neri di Rimini, Triestina batte Rimini 1-0.