Logo San Marino RTV

Serie C: solo 0-0 per l'Imolese a Vicenza

3 mar 2019
Vicenza - Imolese 0-0Serie C: solo 0-0 per l'Imolese a Vicenza
Serie C: solo 0-0 per l'Imolese a Vicenza - Secondo risultato utile di fila per l'Imolese, che torna da Vicenza con un punto.
Secondo risultato utile di fila per l'Imolese, che torna da Vicenza con un punto. La squadra di Alessio Dionisi non va oltre lo 0-0. Imolese con diverse assenze, tra le quali Garattoni, Belcastro e De Marchi. Padroni di casa reduci dal ko nel derby contro la Virtus Verona. La prima grande occasione da rete arriva al 19' ed è proprio per i romagnoli. Corner dalla sinistra di Fiore, Cappelluzzo gira di testa e centra il palo pieno. L'azione prosegue ancora con Fiore che rimette al centro, Albertazzi esce, poi Zonta va a liberare l'area.
Reazione Vicenza, verticalizzazione per Guerra che gira al volo di prima, Rossi c'è. Da rivedere la posizione del numero 15 biancorosso. L'Imolese prova a sfondare sul fronte destro, sul cross la girata di Mosti chiama in causa Albertazzi che blocca. Il Vicenza ha l'occasione per chiudere in vantaggio il primo tempo nel recupero. Sinistro a botta sicura di Guerra, fondamentale la deviazione di Fiore che si oppone deviando in corner. All'intervallo è 0-0.
Nella ripresa, Pontisso dalla distanza direttamente su punizione, palla alta. Partita equilibrata, che non regala grandi emozioni. Lanini ci prova in acrobazia, bella l'idea meno l'esito, con la sfera che termina lontano dalla porta. Il Vicenza costruisce il pallone del vantaggio al 70' un po' per caso. La conclusione sbagliata di Giacomelli diventa un assist d'oro per Arma in piena area di rigore: stop e tiro del numero 16, che Rossi riesce a respingere. Che opportunità per il Vicenza.
Dall'altra parte girata in area di Rossetti che attraversa tutto lo specchio di porta, ma l'arbitro aveva fermato tutto per un fallo.
A otto dalla fine il Vicenza potrebbe colpire, Giacomelli dà il via al contropiede biancorosso, il numero 10 serve un gran pallone filtrante a Arma che invece di concludere direttamente in porta prova a rientrare sul mancino per poi perdere l'attimo buono e l'azione sfuma.
Sul cambio fronte l'Imolese tenta il colpaccio, pallone invitante di Sciacca, che mette troppo sul portiere che ferma tutto. Non succede più niente al Menti è uno 0-0 che allunga a cinque la striscia senza vittorie del Vicenza, Imolese che raccoglie 4 punti in due gare e resta al quarto posto in classifica con Sudtirol e Monza.

Elia Gorini