Logo San Marino RTV

Serie C: tanti episodi in Virtus Vecomp Verona – Sambenedettese. Vincono i rossoblu, protestano i veneti 

2 dic 2018
Verona-Sambenedettese 2-1Serie C: tanti episodi in Virtus Vecomp Verona – Sambenedettese. Vincono i rossoblu, protestano i veneti 
Serie C: tanti episodi in Virtus Vecomp Verona – Sambenedettese. Vincono i rossoblu, protestano i veneti  - Contatto al limite dell'area tra Grbac e Rapisarda, calcio di punizione dal limite. Ilari con il man...
Contatto al limite dell'area tra Grbac e Rapisarda, calcio di punizione dal limite. Ilari con il mancino, Giacomel è attento e mette in angolo. 
La Samb fa la partita nel primo tempo, ma nel finale di frazione è la Vecomp a segnare con un goal capolavoro.

Discesa di Sirignano sulla sinistra, Grandolfo controllo esemplare e battuta di destro sotto l'incrocio. Gol pazzesco per il centroavanti veneto. Samb in bambola: Celijak perde un pallone sanguinoso, Danti non è un killer sottoporta, Pegorin gli strozza l'urlo in gola poteva essere il 2 -0 . Ad inizio ripresa Grbac già ammonito simula secondo l'arbitro, quando al contrario tutta la panchina della Vecomp chiede il rigore. Giallo ed espulsione per il centrocampista.

In superiorità numerica la Samb la pareggia : Calderini centra per Rapisarda che colpisce male, ma tanto basta per metterla dentro. A testa bassa adesso la squadra di Roselli crea mischie su mischie in area ma il muro della Vecomp regge fino al 90esimo quando forse sulla più banale di palle da scaraventare in tribuna, si incarta la difesa della Vecomp. Rapisarda: giornata da inconiciare per l'esterno destro, batte da pochi passi Giacomel. Delirio Samb, la Vecomp resta in 9 secondo giallo anche per Cesarotto poi il fischio a sancire i tre punti per la Sambenedettese.

Allo stadio Gavagnin Nocini, Sambenedettese batte Virtus Vecomp Verona 2-1
L.G