Logo San Marino RTV

Serie C: La Ternana impartisce una lezione a Brocchi. Poker al Monza

4 nov 2018
Monza - TernanaSerie C: La Ternana impartisce una lezione a Brocchi. Poker al Monza
Serie C: La Ternana impartisce una lezione a Brocchi. Poker al Monza - La <strong>Ternana</strong> a questo punto capisce che dovrà fare la serie C e si mette a farla come...
La Ternana a questo punto capisce che dovrà fare la serie C e si mette a farla come meglio non potrebbe. I sinistri presagi per Brocchi arrivano subito. Liverani si supera su Marilungo. Sempre la formazione di Luigi De Canio a fare la partita, Defendi scarica, Liverani sempre pronto. Di là D'Errico riceve sul corto, si allarga e va con il destro in diagonale. Goal straordinario per un Monza avanti alla prima sortita offensiva. Il pareggio non tarda ad arrivare ed arriva con la più classica delle autoreti. L'azione ha origine da un fallo laterale, respinta corta, la sfera arriva sui piedi di Nicastro pronta la conclusione, deviata nettamente da Riva e Liverani è battuto. Pareggio casuale, anche il replay mette in evidenza il tocco decisivo del difensore del Monza . Si vede Reginaldo, arresto e girata con il destro l'ex Gubbio Iannarilli come un felino a dire di no. Biancoverdi rapidi sugli esterni: Lopez al traversone, Liverani; esco non esco, esco e Marilungo lo punisce. Evidente l'errore di valutazione del portiere brianzolo. Terni la ribalta. Prima del Te, Iocolano su punizione Iannarilli la vede sfilare a pochi centimetri dal palo. Ripresa ancora Iannarilli a proteggere la sua porta, questa volta sul colpo di testa ravvicinato di Ceccarelli. La differenza la fanno i due portieri Iannarilli impenetrabile, Liverani decisamente in giornata no. Sul tiro di Nicastro, male il portiere del Monza e Marilungo lo punisce per la seconda volta. La squadra di Brocchi può recriminare sul goal annullato a D'Errico la posizione del numero 10 sembra buona. L'assistente alza con estremo ritardo. Altra uscita da paura di Liverani questa volta graziato. Diagonale di Ceccarelli non lontano dal palo. La gara resta vivace e allora la Ternana la chiude per non correre altri rischi con la ripartenza e il gran goal in diagonale di Frediani. Ternana che potrebbe ulteriormente dilagare la traversa salva l'incerto Liverani. Basta così allo stadio Brianteo di Monza, Ternana batte Monza 4-1.