Logo San Marino RTV

Serie C: la Vis Pesaro travolge la capolista Fermana 3-0. Ma quante proteste 

25 nov 2018
Serie C: la Vis Pesaro travolge la capolista Fermana 3-0. Ma quante proteste
Serie C: la Vis Pesaro travolge la capolista Fermana 3-0. Ma quante proteste - Derby marchigiano tra due formazioni protagoniste di questo equilibrato girone B di serie C
Derby marchigiano tra due formazioni protagoniste di questo equilibrato girone B di serie C. E al Benelli le emozioni cominciano all'alba dell'incontro: servizio in verticale di Petrucci per l'ex san Marino Olcese, il bomber argentino cerca Diop in mezzo ma trova la sfortunata autorete di Clementi che pesa molto. Vis pesaro già in vantaggio al quarto d'ora. Nemmeno 60 secondi e veemente replica della squadra di Destro: calcio di punizione battuto a centrocampo; Maurizi come un falco si getta in spaccata sulla palla, e palo pieno. Grandi proteste alla mezz'ora: la Vis si fa sorprendere sull'ennesimo piazzato da 40 metri, Comotto realizza un gran goal di testa, ma l'assistente annulla per un millimetrico, se c'è, fuorigioco. Furibonda la panchina della Fermana. Il capitano Comotto si innervosisce e stende così Diop, primo giallo. Sul secondo giallo che arriva al tramonto di frazione, nuove proteste per una partita colma di episodi. Fermana in 10 espulso Comotto. Nella ripresa non c'è partita sotto al diluvio: annullato un goal al solito Diop per evidente offside. Nel finale la Vis dilaga. Emiliano Olcese, riceve, dribbling secco sul primo uomo, attesa del secondo, saltato anche quello e piazzato di sinistro. Goal da urlo per il centroavanti argentino. Derby ormai biancorosso. Il definitivo sigillo arriva dal diagonale di Rizzato. A Pesaro, Vis Pesaro batte Fermana 3-0 

L.G