Logo San Marino RTV

Serie D: Cattolica SM o solo Cattolica?

La Serie D, ad oggi, non ha nessuna certezza. Non si conoscono le linee guida per la prossima stagione. Il Cattolica SM ha ottenuto la salvezza sul campo, ma non è noto quello che sarà il futuro della società giallorossa

28 mag 2020

26 giornate disputate delle 34 complessive. Il Cattolica SM chiude con 28 punti frutto di 6 vittorie, 10 pareggi e 10 sconfitte. Salvezza ottenuta sul campo grazie ad uno scatto prepotente nella seconda parte di stagione. La squadra di Emmanuel Cascione ha dovuto attendere 15 giornate prima di conoscere il sapore della vittoria, era l'8 dicembre 2019 Cattolica – Avezzano 2-0. Spesso fanalino di coda, era impossibile immaginare che i giallorossi potessero salvarsi senza nemmeno disputare i play out. Prima dello stop per l'emergenza sanitaria, sono arrivati 16 punti in 8 giornate, e con la squadra che dava l'impressione di essere capace di tritare chiunque. Ottimo lavoro di Cascione, e per la prima volta una società abituata spesso a cambiare in corsa, ha avuto la buona intuizione di proseguire e dare fiducia al condottiero. Cosa succederà in futuro. Impossibile, ad oggi, fare previsioni. La data ultima per comunicare il cambio di nome della società, in precedenza, era il 5 luglio. Se fosse confermata, ma ad oggi non si nulla, sparirà la sigla SM e il Cattolica sarà solo Cattolica. La fine del San Marino Calcio, 60 anni di storia cancellati, era già stata dichiarata lo scorso luglio. Non c'è nulla da stupirsi, dunque, se da questa stagione, con tutta probabilità il Cattolica (giallorosso) proseguirà la sua avventura completamente staccato da San Marino. E sul Titano? Tutto ruoterà attorno al campionato sammarinese o qualcuno sta pensando di iscrivere una squadra che possa annoverare Nazionali partendo dalla Promozione o dall'Eccellenza? Un progetto di cui si è parlato spesso, ma che per il momento non ha avuto riscontro.