Logo San Marino RTV

Serie D Girone F : a 5 giornate dalla fine i giochi sembrano praticamente fatti

3 apr 2017
Serie D Girone F : a 5 giornate dalla fine i giochi sembrano praticamente fatti
Serie D Girone F : a 5 giornate dalla fine i giochi sembrano praticamente fatti - La Fermana è ormai con un piede e mezzo in Lega Pro. 6 squadre lottano per un posto play off
Ennesimo ostacolo superato la Fermana batte la Vis Pesaro e ormai manca solo la matematica per la certezza promozione in Lega Pro. Ferrante di testa sugli sviluppi di un calcio di punizione batte Iglio. A Fermo, Fermana batte Vis Pesaro 1 a 0. Play off garantiti per il Matelica ma va conservato il secondo posto ancora a rischio. Con L'Agnonese realizza il solito Evacuo, subentrato nella ripresa. Matelica batte Agnonese 1 a 0. Cresce in questo finale il San Nicolò Teramo. Il poker alla Jesina certifica l'ottimo momento degli abruzzesi 8 risultati utili consecutivi. Di Benedetto si procura un rigore regalato dalla difesa ospite. Bisegna non sbaglia. Aperta la scatola diventa tutto facile. Di Benedetto-Bisegna – Traini è l'asse che porta al raddoppio. Il bis dell'ex Folgore arriva sul cross di Massetti, Traini sceglie il tempo e schiaccia di testa in porta per il 3 a 0 e partita chiusa. Bosi al 90esimo firma il poker con un destro a giro. Trudo salva l'onore con il classico goal della bandiera. Al Bonolis di Teramo, San Nicolò batte Jesina 4 a 1. Quello di Vasto è uno 0 a 0 che va benissimo alla squadra di Protti. La Sammaurese continua a disputare un campionato di grandissimo livello e con i suoi 44 punti e molto vicina ad entrare tra le 4 che disputeranno i play off. A Vasto, Vastese-Sammaurese 0-0. Tutto facile per il Monticelli contro la Recanatese . Braciatelli dai 20 metri complice una deviazione firma il vantaggio. Il classe 98 realizzerà un goal da cineteca nel finale raccogliendo al volo e girando in porta un assist dalla destra. Giovane di grande prospettiva questo Alessio Braciatelli del Monticelli. A Monte San Giusto, Monticelli batte Recanatese 2 a 0. Il San Marino in casa è un rullo compressore. Vantaggio firmato dall'uomo mercato Gassama. Il pareggio nella ripresa è di Prati. La gioia del Romagna Centro dura l'arco di 120 secondi Baldazzi realizza per 3 punti che tengono ancora aperta una piccola fiammella play off. Al San Marino Stadium, San Marino batte Romagna Centro 2 a 1. Finisce 0 a 0 lo scontro salvezza tra Alfonsine e Castelfidardo

L.G